Luglio 23, 2024

SOTTOVESTI – Personale di Flavio Orlando a cura di Niccolò Giacomazzi

27.06 – 02.08.2023

Inaugurazione:

Martedì 27 giugno, ore 18.00 Chiostro di Santa Maria sopra Minerva Piazza della Minerva, 42 – Roma

Con Sottovesti, mostra personale dell’artista Flavio Orlando a cura di Niccolò Giacomazzi, viene portato a compimento il progetto OPEN CHIOSTRO, promosso da Fugu presso il Chiostro di Santa Maria sopra Minerva grazie al sostegno della Regione Lazio.

La mostra vedrà protagonista un corpus di opere realizzate a seguito di una residenza svolta dall’artista presso il Convento. Com’è tipico della pratica di Orlando, le opere sono figlie di un dialogo con personaggi e storie del luogo, attraverso il quale l’artista ha creato un legame vivo tra patrimonio artistico del passato e produzione contemporanea. Nell’ideazione e produzione dell’intero corpus di opere, si è avviata una riflessione incentrata sulle connessioni che scaturiscono inconsapevolmente tra i diversi individui, religiosi o atei che siano. In un contesto storico in cui l’identità si va via via perdendo, con Sottovesti abbiamo una scoperta schietta, apparentemente controcorrente e provocatoria ma in realtà intrisa di profonda positività verso prospettive future: i comportamenti, le attitudini e i punti di contatto che comunemente non si è abituati a percepire con il mondo esterno, in questa mostra si palesano nella loro genuinità. Come i Frati si sentono liberi, sotto le loro vesti, di portare abiti casual e adatti per sfoggiare la loro personalità, così ogni esistenza dovrebbe riuscire nel tentativo di liberarsi dai preconcetti e dalle regole non verbali imposte da una società alienata e iper-performativa verso una vita autentica, libera e consapevolmente connessa con la propria essenza e quella altrui. La mostra prevede l’esposizione lungo i quattro lati del Chiostro di altrettante differenti serie di opere, che affrontano e approfondiscono alcuni dei principali generi pittorici: scene di vita quotidiana, ritrattistica, paesaggio e natura morta. In tal modo si genera nel fruitore una relazione empatica, sotto aspetti visivi e concettuali divergenti, con le opere esposte.

OPEN CHIOSTRO è un’iniziativa di Fugu, associazione costituita nel 2023 in seguito alla vittoria del bando Vitamina G 2022 promosso dalla Regione Lazio e recentemente vincitrice del bando biennale Estate Romana 2023-2024 . L’Associazione si occupa di realizzare contenuti culturali e artistici, quali mostre, festival, pubblicazioni, incontri e workshop per valorizzare e promuovere l’arte in tutte le sue forme e dare spazio ai giovani artisti emergenti.

Il progetto prevede l’apertura al pubblico del Chiostro cinquecentesco del Convento della Basilica Santa Maria sopra Minerva, perla nascosta decorata da affreschi lungo le pareti e le volte. Lo spazio è attualmente sede della Confraternita dei Frati Domenicani della Minerva e per questo non solitamente accessibile. La fruizione dello spazio sarà incentivata tramite una serie di eventi e appuntamenti improntati alla valorizzazione e promozione del patrimonio artistico. All’interno della programmazione di OPEN CHIOSTRO, sono previsti tre appuntamenti per approfondire le tematiche del progetto: attenzione verso l’inclusività, con la partecipazione di Croce Rossa Italiana; divulgazione della storia del Chiostro e degli affreschi perduti del Beato Angelico con il Professore Gerardo de Simone; e rapporto tra tecnologia e patrimonio artistico, sia da un punto di vista divulgativo che creativo, con il contributo dei docenti del Quasar Institute for Advance Design.

BIO

Flavio Orlando (Roma, 1991) si diploma nel 2018 in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. La sua ricerca è incentrata sulle modalità con cui le esperienze della vita di tutti i giorni, i ricordi, i legami affettivi, possono confluire in un immaginario pittorico dove il reale si lascia trasfigurare dalle sensazioni dell’artista. Le persone che popolano i suoi dipinti sono in bilico tra l’essere persone reali e personaggi tipizzati con cui Orlando avvia un gioco dei ruoli. Tra le varie ricordiamo: Contestabile, Contemporary Cluster, Roma, 2023; I am a broken mirror, Palazzo Orsini, Bomarzo (VT), 2022; Vacunalia, Vacone (RI), 2021; Small Things Matter, Fondamenta Gallery, Roma, 2021; Sulle spalle dei giganti, Basilica di Santa Maria sopra Minerva, Roma, 2021.

Niccolò Giacomazzi (Firenze, 1995) è un curatore indipendente. Laureato in Studi storico-artistici presso l’Università La Sapienza di Roma, è specializzato con un Master in Art Management alla Luiss Business School. Vive e lavora a Roma. Tra le ultime mostre curate si segnalano: Contestabile, Contemporary Cluster Roma (2023); Tropismi della memoria, Quadraro, Roma (2023); Qualche cosa è ritrovata, N0 Project Room, Roma (2023); Ricchiamo, Spazio Y, Roma (2022); Il tempo scortese, Vacunalia Festival, Vacone, RI (2022); Il giardino libernautico, Fondazione Baruchello, Roma (2022); Nulla si può fermare, Fair Legals, Roma (2022); Small Things Matter, Fondamenta Gallery, Roma (2021); Ora et ozia – Vacunalia Festival, Vacone (RI) (2021). Ha inoltre collaborato con Artissima Fair (2023) e Platea – Palazzo Galeano, Lodi (2023).

Associazione Giovanile Fugu Sede legale Via Giovanni Cerruti 28, 00154 Roma RM associazionefugu@gmail.com luca.giordani1991@pec.ti – CF 96556480588 INFO

Titolo: Sottovesti Artista: Flavio Orlando Curatore: Niccolò Giacomazzi Opening: 27.06.2023, ore 18.00 Date: 27.06 – 02.08.2023 Luogo: Chiostro di Santa Maria sopra Minerva – Piazza della Minerva, 42 – Roma

Orari di visita: Giovedì – Sabato 16 – 19

Progetto di Fugu Project

un progetto di

nell’ambito di

con il sostegno di

Progetto vincitore del bando VitaminaG nell’ambito del programma GenerAzioniGiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno del Dipartimento per la Gioventù

Cordiali saluti