Luglio 23, 2024

“RAGIONE E SENTIMENTO: TESTA O CROCE?”DALL’11 AL 15 OTTOBRE 2023 – TORNA LA XXII EDIZIONE DE LA RASSEGNA LETTERARIA DELLA CITTÁ DI VIGEVANO

Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce.

Blaise Pascal

Vigevano (Pavia), martedì 4 luglio 2023 – Il sindaco Andrea Ceffa, con il vicesindaco e assessore con delega ai Servizi Bibliotecari e alla Rassegna Letteraria del Comune di Vigevano Marzia Segù e il direttore editoriale della Rassegna Letteraria di Vigevano Ermanno Paccagnini hanno presentato oggi la XXII edizione della Rassegna Letteraria della Città di Vigevano, dal titolo “Ragione e sentimento: testa o croce?”. 

«In un continuo crescendo di pubblico e con edizioni che, anno dopo anno, vedono una sempre più ampia collaborazione e partecipazione da parte delle case editrici e di scrittrici e scrittori» ha dichiarato il sindaco «sono orgoglioso di confermare che la prossima edizione della rassegna, oltre all’apertura con il Premio Nazionale alla Carriera Città di Vigevano che sarà assegnato al professor Alessandro Barbero, vedrà la partecipazione tra gli altri di Mario Calabresi e Gemma Calabresi MiliteEnrico Galiano, Alessandro Milan e Ilaria Tuti».

Durante la manifestazione diretta da Ermanno Paccagnini da mercoledì 11 a domenica 15 ottobre 2023 si alterneranno le voci di alcuni dei più importanti scrittori italiani del nostro tempo, i quali apriranno una riflessione circa i due prototipici modi di sentire e di fare: quello dettato dalla ragione e quello dettato dalla pura emozione, ispirandosi al celebre romanzo di Jane Austen Ragione e sentimento pubblicato nel 1811.

Ad aprire la rassegna mercoledì 11 ottobre alle ore 21.00 alla Cavallerizza del Castello Sforzesco (dove si svolgeranno anche quest’anno tutti gli eventi) il Premio Nazionale alla Carriera Città di Vigevano con l’amatissimo professor Alessandro Barbero, scrittore e divulgatore storico con i suoi scritti di saggistica, narrativa e curatela, e per la sua collaborazione con i programmi a tema storico della Rai. In un dialogo con Ermanno Paccagnini, presenterà anche il suo ultimo romanzo, “Brick for stone”, pubblicato quest’anno dall’editore Sellerio.

«Gli eventi saranno tutti gratuiti e sarà attivata su piattaforma Eventbrite la prenotazione non obbligatoria» conferma il vicesindaco Marzia Segù «per migliorare l’accoglienza del pubblico e per garantire ai prenotati la partecipazione agli importanti eventi di apertura con Barbero e di chiusura, che annunceremo a settembre insieme al programma completo degli eventi».

La Rassegna di quest’anno ha tra gli obiettivi anche quello di divenire una manifestazione sempre più aperta, inclusiva e accessibile a tutti e tutte. Grazie al supporto del Rotary Club Vigevano Mortara sarà possibile affiancare ad una selezione di eventi la traduzione in LIS (lingua italiana dei segni), in collaborazione con l’Associazione Guanti Rossi. 

«Il Rotary Club Vigevano Mortara ha accolto con piacere l’invito del Comune e della Rassegna Letteraria che ritiene essere una delle manifestazioni di eccellenza della città. Per questo ha scelto di mettere a disposizione del grande pubblico interpreti in linguaggio LIS durante tre  appuntamenti letterari in calendario. Si tratta di un service che si inserisce in un più ampio progetto del Rotary Vigevano Mortara che quest’anno concentrerà i suoi sforzi sul tema della salute e del benessere e che nello specifico coniuga l’attenzione all’inclusione con la valorizzazione e divulgazione di cultura e sapere» ha dichiarato Raffaella Pollini presidente Rotary Club Vigevano Mortara.

Ecco nel dettaglio i primi nomi confermati per la XXII edizione:

Alessandro Barbero, nato a Torino nel 1959, è professore ordinario presso l’Università del Piemonte Orientale a Vercelli. È autore di diversi romanzi storici, tra cui: Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo (Premio Strega 1996). Con Sellerio ha pubblicato Federico il GrandeIl divano di IstanbulAlabama e Poeta al comando  e Brick for stone. 

In programma mercoledì 11 ottobre.

Mario Calabresi, giornalista, ex direttore de «La Stampa» e «La Repubblica», autore di Spingendo la notte più in là (Mondadori, 2007) e Una volta sola. Storie di chi ha avuto il coraggio di scegliere (Mondadori, 2022), CEO e fondatore di Chora Media, interverrà per la prima volta insieme alla madre Gemma Calabresi Milite, autrice di La crepa e la luce (Mondadori, 2022), romanzo che indaga il superamento del lutto del marito, il commissario Luigi Calabresi, ucciso in un attentato nel 1972. L’evento viene realizzato grazie alla collaborazione con il Premio Wondy di letteratura resiliente, organizzato dall’associazione Wondy Sono Io

In programma sabato 14 ottobre.

Alessandro Milan, autore di alcuni romanzi tra cui Mi vivi dentro (DeaPlaneta, 2018), Due milioni di baci (DeaPlaneta, 2019), e I giorni della libertà (Mondadori, 2023). Lavora inoltre da oltre vent’anni come giornalista a Radio24, per cui conduce programmi di approfondimento. È presidente dell’associazione Wondy Sono Io, impegnata nella diffusione della cultura della resilienza. In programma  giovedì 12 ottobre.

Ilaria Tuti esordisce come scrittrice con il thriller Fiori sopra l’inferno (Longanesi, 2018), da cui è stata tratta l’omonima serie tv con Elena Sofia Ricci: la commissaria Teresa Battaglia, straordinario personaggio che ha conquistato lettori in tutto il mondo, torna anche in alcuni dei suoi successivi romanzi sempre editi da Longanesi, quali Ninfa dormiente (2019), Luce della notte (2021) e Figlia della cenere (2021) e l’ultimo Madre d’ossa. L’autrice è amata anche per Fiore di roccia (2020) e per Come vento cucito alla terra (2022) in cui racconta, grazie a due donne eccezionali, la prima Guerra Mondiale. In programma sabato 14 ottobre.

Enrico Galiano è nella lista dei dieci insegnanti più influenti sul web secondo il «Sole 24 Ore» (2020) grazie alla sua webserie Cose da prof. Esordisce con il romanzo Eppure cadiamo felici (Garzanti, 2017) con cui ha vinto il Premio internazionale Città di Como come migliore opera prima e il Premio cultura mediterranea. on Garzanti ha pubblicato anche Tutta la vita che vuoi (2018), Più forte di ogni addio (2019), Dormi stanotte sul mio cuore (2020), Felici contro il mondo (2021) e i saggi L’arte di sbagliare alla grande (2020) e Scuola di felicità per eterni ripetenti (2022). Ora è in libreria con il nuovo romanzo Geografia di un dolore perfetto (Garzanti, 2023). 

In programma venerdì 13 ottobre.

La Rassegna Letteraria del Comune di Vigevano è sostenuta dall’Associazione Culturale Amici di Palazzo Crespi, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Rotary Club Mortara e Vigevano e ViviVigevano.

Rassegna Letteraria della Città di Vigevano

https://rassegnaletterariavigevano.comune.vigevano.pv.it/

Facebook @rassegnaletterariacittadivigevano

Instagram @rassegnaletterariavigevano

Twitter @premiovigevano  

Ufficio Stampa

GZ COMUNICAZIONE

Giulia Zanichelli 

giulia@giuliazanichelli.it

M. +39 3474415077

Sara Listrani

media@giuliazanichelli.it 

M. +39 3483311393